Salve! Abbiamo acquistato una terra in Salento dove, fra l’altro sono presenti una trentina tra aranci, mandarini e limoni. Il terreno era abbandonato da circa 10 anni e gli agrumi tutti messi piuttosto male.

Ancora non abbiamo potato, ma effettuato 3 trattamenti: 1) acqua e sapone marsiglia e olio di neem; 2)  prodotti biodinamici; 3) macerato di aglio e peperoncino (a distanza di un mese ciascuno).

Nel terreno abbiamo messo farina di lupini. Situazione migliorata, ma ancora grave. Che fare? GRAZIE!

RISPOSTA

Dalle fotografie si nota un forte attacco di cocciniglia che vi debilita le piante, inoltre la melata conseguente imbratta le foglie che vengono aggredite dalla fumaggine e impedisce la funzione clorofilliana.

Si può intervenire trattando per almeno due volte a distanza di 20 gg con Ortiplus + Siligem (usati insieme nello stesso trattamento).

Ortiplus + Siligem

Per ricevere OFFERTE, SCONTI e PROMOZIONI iscriviti alla nostra newsletter !!!

 

×